Il tuo Giardino

Dammi odoroso all’alba un giardino di fiori bellissimi dove io possa camminare indisturbato.
(Walt Whitman)
sicuramente non ci sogneremmo mai di consigliare piante e fiori gettati sul prato in maniera diffusa e omogenea, non è un vivaio il tuo giardino, fai in modo che parli di te con queste poche regole:
1. PROGETTA UN'ESPERIENZA.
Come per altri ambienti quì si tratta di suddividere uno spazio ampio in luoghi più piccoli con loro funzioni specifiche. Organizzali secondo percorsi che possono raccontare una storia suggestioni e temi. Scegli gli ambienti che ti accoglieranno prima di entrare in casa, quelli da attraversare e quelli da riservare in angoli più intimi e riflessivi ... continua
2.DISEGNA IL GIARDINO DEI TUOI SOGNI !
E' indispensabile come sempre buttare giù un disegno preliminare, meglio se un vero e proprio progetto dell'idea del tuo giardino. 
puoi farlo su un qualsiasi foglio persino sulla tovaglia di carta in trattoria ( che fa molto architetto ), ti aiuterà a schiarirti le idee. Ma se vuoi approfondire il progetto e divertirti un po', ti proponiamo Il sito di My Garden che offre una guida online facile e creativa per disegnare e progettare il tuo giardino.
 
 ALCUNI ESEMPI DI GIARDINO
di seguito uno strumento semplice che ti permette di disegnare e progettare in modo creativo il tuo giardino. 
 
progetta il tuo giardino on line
http://mygarden.gardena.com/it/
      
3.SCEGLI LE TUE ESSENZE
da quì parte una vera e propria scelta di campo:
Il giardino "sempreverde" che offre un colpo d'occhio più curato, razionale e bisognoso di manutenzione
Il giardino stagionale che segue il ciclo delle stagioni d'inverno sarà spoglio in estate rigoglioso