Il tuo soggiorno

“Avevo tre sedie nella mia casa; una per la solitudine, due per l'amicizia, e tre per la compagnia.” 
(HENRY DAVID THOREAU).
Mostra altro
il soggiorno è l'ambiente principale, il fulcro della casa.
4 punti chiave :
1. QUI' PIU' CHE ALTROVE:  ARIA, LUCE e SPAZIO
 
è l'ambiente più grande della casa, non solo per rappresentanza ma anche perché sarà quello che ospiterà il maggior numero di persone... in fase progettuale considera che nel bilanciamento degli spazi della casa il soggiorno deve essere l'ambiente più grande perchè è il centro della casa in cui svolgerai tutte le attività ricreative e collettive, quindi:
 
ARIA :      rendi l'ambiente confortevole
LUCE :     perché rende l'animo sereno
SPAZIO : perché non le mura, ma ciò che esse contengono.
              
2. SUDDIVIDI LO SPAZIO IN AMBIENTI CON FUNZIONI PRECISE
studia lo spazio in base alle sue caratteristiche architettoniche. Individua l'area dietro un pilastro, un angolo un più in disparte, il boowind di un vetrata, quindi assegnagli le funzioni più adatte per spazio e dimensione:  zona pranzo, salotto, lettura, scrittoio, ecc. Considera che gli ambienti "multifunzione" non funzionano! ma generano caos e  disordine, non trovano mai un equilibrio e una propria identità.
 
3. SCEGLI LA PARTENZA DELLA PAVIMENTAZIONE
la partenza è importante per evitare la vista di brutti tagli di mattonelle. Cerca di far capitare queste zone nei punti meno esposti alla vista, per esempio dietro un mobile. Considera che l'orientamento di una pavimentazione altera la percezione prospettica dei tuoi ambienti. Il lato lungo di una doga di parquet, posizionato in senso longitudinale all'ambiente, traccia la via dei percorsi e fornisce indicazioni subliminali circa la posizione del punto focale. Più semplicemente posizionato ortogonalmente alla fonte di luce ( es. di fronte ad una finestra) evidenzia le ombre esaltando le venature del legno.   
 
4. DEFINISCI L'IMPIANTO ELETTRICO 
Quando si deve realizzare un nuovo impianto elettrico o effettuare una modifica consistente di quello esistente, ci si trova ad avere a che fare con dei preventivi stimati in base al numero di “punti luce”. 

Gli elettricisti calcolano il proprio compenso in questo modo stabilendo un prezzo medio a punto luce, è indispensabile quindi capire cosa si intende e imparare come calcolarli.

 
 
 
Altri angoli del tuo soggiorno:
- IL CAMINETTO -
- SCALA E SOTTOSCALA -
- FENG SHUI -
il soggiorno più che altri luoghi vive di immagini e di suggestioni di seguito proponiamo una galleria d'immagini  che possono stimolare la fantasia: