Elementi e Arredi

L'elemento d'arredo più RAPPRESENTATIVO di UN NEGOZIO è il BANCONE, LA cui PROGETTAZIONE determina IL carattere dell'AMBIENTE 
1/4

1. progetta il bancone e lo stile del tuo negozio.

E' bene avere le idee chiare prima di partire, quindi:

Organizza le tue esigenze in un elenco:

fai uno bozzetto a mano libera. 

Cerca di essere il più chiaro possibile; non disegnare su fogli quadrettati, ma bianchi; inserisci le misure necessarie con frecce di riferimento:

ora hai quello che ti serve per decidere di fare da solo o servirti di un professionista, senza che questo significhi stravolgere la tua idea. Saprai cosa chiedere nello specifico e fare domande mirate riguardo il tipo di materiale da utilizzare e lo stile più adatto (moderno, classico piuttosto che vintage).

 

considera che: Il legno da usare per le strutture è, di preferenza, il lamellare di abete o di pioppo massello impiallacciato Noce Tanganica (tavola massiccia non tamburata), nei ripiani e Interni di cabine armadio, dove è necessaria maggiore leggerezza. Nelle Schiene, o Fodere Posteriori, il legno da usare è il compensato di pioppo, pulito, di bell'aspetto, chiaro, leggero, resistente.  Nei Cassetti è consigliabile il massello di Abete.

Per vedere l'aspetto delle varie essenze clicca il link : Essenze&Colorazioni. 

2. Recuperare l'esistente

Puoi in alternativa decidere di recuperare e modificare il bancone che hai già.  A volte è possibile riportarlo a nuova vita, con piccoli ed economici stratagemmi: magari rivestendolo con un nuovo materiale, meglio se di recupero, perchè da carattere e personalità a tutto l'ambiente.

Puoi recuperare, ad esempio, il vecchio bancone anni 70/80, trasformandolo completamente dopo aver eliminato tutti i pezzi che non servono. Usa la tua creatività: rivestilo con assi di legno grezzi, sacchi di juta, dipingilo con vernice lavagna, tappi di sughero, pietre levigate vetri crepati, insomma quì diventa solo questione di fantasia e buona illuminazione, non dimenticarlo. 

Nella galleria trovi alcuni esempi che ci hanno ispirato nei nostri lavori, magari possono essere utili anche a te.